martedì 25 agosto 2015

Intervista a Chiara Cilli e al suo lato oscuro.

Prima di partire per le vacanze ho usato l'ultimo neurone sveglio per fare una chat/intervista a Chiara Cilli, più comunemente nota come l'autrice di Soffocami - ma di amore strozzami -, Dark Romance italiano di cui tutte parlavano.

Dopo aver letto il romanzo ho deciso di scambiare due parole con Chiara, per capire se questa benedetta ragazza è solo dotata di una fantasia scatenata o se è una matta sotto mentite spoglie :D


Miraphora: Quanto ti hanno influenzato le autrici straniere di Dark Romance (se le leggi)?
Chiara Cilli: Tantissimo. E' stato proprio grazie alla regina per eccellenza, Pepper Winters, che ho scoperto che il Dark poteva essere raccontato anche ai giorni nostri, e non solo nel fantasy. Non smetterò mai di esserle grata per avermi introdotto in quello che ormai considero il mio elemento perfetto. :)

Miraphora: Si sa che in Italia i generi letterari arrivano tardi e arrivano male, soprattutto la ricezione del pubblico è sempre diversa rispetto alla nazionalità di origine. Il Dark è famoso in Usa e in Italia...mah...se ne parla adesso. Se dovessi convincere qualcuno a leggere un romanzo Dark, cosa diresti?
Chiara Cilli: Il Dark Romance racchiude emozioni molto diverse da quelle che siamo abituate a leggere. Sono oscure e molto proibite e spesso fanno paura, ma sono ineguagliabili. Consiglio la lettura di romanzi di questo genere a chi sta cercando sensazioni violente, sanguinose, quelle che ti squarciano in due e ti invadono con prepotenza, in un modo che non avresti mai creduto possibile. Quelle che prendono tutto lasciandoti completamente sopraffatta.

Miraphora: Fa un po' impressione che si trattino argomenti che nella vita reale sfiorano l'illegalità, o l'immoralità. Se io mi trovassi nella situazione della tua protagonista mi verrebbe un coccolone.
Chiara Cilli: Io sono un'anima un po' particolare, quindi vado proprio a cercare le storie più toste per drogarmi di ciò che le pagine mi trasmettono.

Miraphora: Ma non hai paura che ti etichettino come maniaca? Come malata e cose così? Di gente che prende tutto - troppo - sul serio è pieno il web...
Chiara Cilli: Non amo giudicare nessuno, quindi mi piace pensare che anche gli altri riservino questa cortesia a me e a tutti gli altri autori e lettori che, come me, amano e bramano il lato oscuro.

Miraphora: Io, personalmente, non cerco questi aspetti in un romance, ma non ne sono nemmeno sconvolta. Qual'è il lato oscuro che affascina di più? Il protagonista, il brivido del dolore, il violare i taboo...?
Chiara Cilli: Credo che sia il brivido del pericolo, la paura di poter perire per mano di colui che accende un vulcano dentro di te, il desiderio di provare quelle sensazioni dolorose che solo lui - o lei, perché no? - può darti.

Miraphora: Pericolo e paura sono solo sensazioni, nel tuo romanzo c'è molta violenza fisica. Per 'superarli' ci vuole una mentalità molto aperta...
Chiara Cilli: Per me non è stata una novità scrivere scene così violente: fin dal mio esordio con la saga adult fantasy La Regina degli Inferi, era chiaro quanto fosse tetra la mia immaginazione. Ero già avvezza a torture e fiumi di sangue, e tornare a narrare situazioni così inquietanti è stata una liberazione per me! Mi piace, che posso dire.

Miraphora: Come lettrice, qual'è la cosa che ti piace di più del Dark Romance? E non dirmi le sensazioni, voglio la risposta vera: il sesso, il menamose duro...cosa cosa.
Chiara Cilli: Il sesso violento - e non parlo assolutamente di BDSM, quello fa parte dell'erotico puro, io parlo del sesso animalesco - e, se la trama lo prevede, le parti sanguinose - omicidi, torture, ecc...

Miraphora: Per esempio la fantasia del rapimento è abbastanza diffusa...
Chiara Cilli: Moltissimo, sì. Nel romanzo Debt di Nina G. Jones, infatti, lei contatta un'agenzia specializzata nel far avverare proprio questa fantasia proibita: l'essere aggredite e possedute.

Miraphora: E' vero che tua mamma rilegge quello che scrivi?
Chiara Cilli: All'inizio leggeva la bozza che stampavo per l'editing, ora invece attende il libro tutto bello e preciso! Però continua a segnalarmi i refusi che ogni tanto trova ;)

Miraphora: La prima volta cosa ti ha detto? Oddio ho partorito una pervertita? :D
ps: io non penso assolutamente che tu lo sia eh...
Chiara Cilli: Non saprei dirti, sono passati troppi anni da quando lesse il mio primo romanzo, Il risveglio del Fuoco! Onestamente, mi ricordo solo la volta in cui è venuta da me, dopo aver finito L'ultimo Respiro, dicendo: "Sei veramente cattiva. Non lo leggo più!". Però alla fine li legge tutti, i miei libri <3

Miraphora: X°D grande mamma, ha lo stomaco di ferro come te!
Chiara Cilli: Ma sì, anche lei è abituata ;P

Miraphora: Ora veniamo a Soffocami. Come ti è uscita l'idea? Hai avuto un'ispirazione improvvisa oppure sei partita da un particolare?
Chiara Cilli: A darmi l’input è stato il personaggio principale della serie The Fall, poi sono subentrati i legami di fratellanza, lealtà e rispetto che ho percepito nelle serie Sons of Anarchy e The Originals.

Miraphora: Lo ammetto, ho guardato la seconda stagione di The Fall e mi sono sforzata di trovare il nesso con il tuo personaggio...spiegamelo.
Chiara Cilli: No no, non c'è un nesso tra Paul Spector e Henri Lamaze: semplicemente è stata la magistrale e sinistra interpretazione di Jamie Dornan a ispirarmi per il personaggio :)

Miraphora: Peccato però, potresti fare un romanzo su un serial killer...
Chiara Cilli: E' già in programma al termine della serie Blood Bonds. Passerò proprio all'erotic thriller ;)

Miraphora: Se devo essere sincera, mi aspettavo una protagonista più vittima, mentre la tua ad un certo punto diventa quasi l'aguzzina del suo stesso rapitore...
Chiara Cilli: Non troverai mai protagoniste sottomesse e innocenti, nei miei romanzi. E' una cosa che detesto con ogni fibra del mio essere :P

Miraphora: Quindi una vittima non sarà mai una vittima?
Chiara Cilli: Non nelle mie storie!

Miraphora: Tra i tre fratelli Lamaze quello che mi incuriosisce di più è André...
Chiara Cilli: Sì, ho notato che ha stuzzicato la curiosità di molte :)

Miraphora: Sarà il fascino della freddezza...
Chiara Cilli: E' perché in realtà è timido ahahahahahah

Miraphora: Timido...come no!

Miraphora: Mentre Armand devo ancora inquadrarlo...sembra non possedere la stessa oscurità dei fratelli ma deve sicuramente avere qualcosa di più di quello che lascia vedere...o sbaglio?
Chiara Cilli: In realtà Armand è il più pericoloso dei tre, anche se sa mascherarlo bene!

Miraphora: E' il lupo travestito da agnello?
Chiara Cilli: Esattamente!

Miraphora: I due cattivi del romanzo...la regina mi mette i brividi mentre il re è mooolto interessante...spunteranno fuori ancora?
Chiara Cilli: Ovviamente :D anche loro avranno il loro momento negli atti finali della loro faida, Aleksej avrà già ampio spazio in Uccidimi, mentre Neela nella trilogia di André ^_^

Miraphora: A quando il prossimo romanzo?
Chiara Cilli: Distruggimi è ancora in fase di scrittura, quindi è un po' presto per una data provvisoria :)

Miraphora: Adesso cosa stai leggendo?
Chiara Cilli: Ho iniziato Torn dell'esordiente A.M. Wallace :)

Miraphora: Sempre Dark Romance?
Chiara Cilli: No, New Adult - è finito nel mio ultimo ordine grazie alla sua cover, realizzata da Najla Qamber Designs, come capita spesso xD

Miraphora: Quale genere leggi più spesso?
Chiara Cilli: Dando un'occhiata su Goodreads... direi contemporaneo :)

Miraphora: Romance o generico?
Chiara Cilli: Credo romance, il problema è che sono molto selettiva xD

Miraphora: Hai un autore o un'autrice preferita? Di quelle che leggeresti pure la lista della spesa?
Chiara Cilli: Keri Arthur <3

Miraphora: Uuuh *_* piace anche a me!
Chiara Cilli: Vorrei tanto che la Newton & Compton continuasse anche con la serie di Risa T_T

Miraphora: La segui in lingua originale?
Chiara Cilli: Nope :S ma mi sa che dovrò farlo!

Miraphora: Altre autrici che ti piacciono?
Chiara Cilli: Questa è la mia top autori in ordine alfabetico <3
Keri Arthur, Mia Asher, Belle Aurora, Whitney Barbetti, E.K. Blair,  Sharon Bolton, Wulf Dorn, Elizabeth Haynes, Marita A. Hansen, Colleen Hoover, Bella Jewel,  Lisa Renee Jones, Caroline Kepnes,  Beth Kery, Cassia Leo,  Jennifer Niven,  J.A. Redmerski, Gena Showalter, Alessandra Torre, A. Meredith Walters,  Shanora Williams,  Pepper Winters.

Miraphora: Leggi molto in lingua originale?
Chiara Cilli: Ho dovuto imparare per forza, perchè i romanzi che arrivano qui in Italia non rientrano nelle mie corde.

Miraphora: Quando e quanto leggi? Visto che scrivi deve essere difficile fare entrambe le cose...
Chiara Cilli: Esattamente, ma io sono una maniaca del controllo e ho una rigida tabella di marcia! Riesco a leggere dalle 11 alle 11.15 e poi dalle 19 alle 20 :D e ci metto un po' per finire un libro, perché non posso sgarrare questi orari :P

Miraphora: Cosa fai nella vita, studi o lavori?
Chiara Cilli: La scrittura è il mio lavoro :D

Miraphora: Chissà come godi a dirlo :P
Chiara Cilli: Shiiiiiiiiiiiiiiiiiiii professione scrittrice, lo dice anche la mia partita iva ahahahahahahah!

Dopo questa chat spero vi sia venuta voglia di conoscere il lato oscuro della forza di Chiara. Nel qual caso eccovi i suoi romanzi:

- e r o t i c   s u s p e n s e -
THE MSA TRILOGY
Sudden Storm
Radioactive Storm
Colliding Storms 


- d a r k   c o n t e m p o r a r y - 
BLOOD BONDS
Soffocami  
Distruggimi
Uccidimi
+ altri a seguire 


- a d u l t   f a n t a s y / u r b a n   f a n t a s y -
LA REGINA DEGLI INFERI  
Il risveglio del Fuoco  
Assaporare il Fuoco
Prigionia Mortale  
L'Ultimo Respiro  
Deserto di Sangue

LA GUERRA DEGLI DEI
I quattro Protetti
L'ultima Alba
+ altri a seguire 


- a l t r i   r o m a n z i e   n o v e l l e   a u t o c o n c l u s i v i -
La Promessa del Leone
Sei sempre stato tu 


Il sito ufficiale di Chiara Cilli  

3 commenti:

  1. Bella intervista! Grazie Chiara per essere stata nostra ospite! :-)

    RispondiElimina
  2. So nice! ahahahahahahahahah
    Grazie mille a voi, ragazze :D ♥

    RispondiElimina
  3. Grazie a te per la pazienza! ^_^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...