lunedì 10 agosto 2015

Commento Flash: Il mondo in una stanza di J.L. Berg, primo romanzo della Serie The Walls


Titolo: Il mondo in una stanza
Titolo originale: Within These Walls
Autore: J.L. Berg
Serie: #1 The Walls Duet
Editore: Nord
Data di pubblicazione: 02 luglio 2015
Pag: 297
POV: 1° persona (alternato)

Trama: Lailah Buchanan non è mai andata al cinema, non ha mai visto il mare, non è mai stata baciata. E tutto per colpa di un grave difetto cardiaco che la costringe a passare gran parte del suo tempo in ospedale, in attesa del giorno in cui potrà fare tutte quelle piccole cose che sono normali per ogni altra ragazza e che lei annota nella sua Lista del prima o poi. Ma, quando dopo l'ennesima ricaduta i medici le dicono che solo un trapianto potrà salvarla, Lailah inizia a pensare che quei desideri non si avvereranno mai…
Da quasi tre anni, Jude Cavanaugh si aggira come un fantasma tra i corridoi dell'ospedale in cui ha dovuto dire addio alla fidanzata. Dal giorno di quel maledetto incidente, Jude ha rinunciato a guidare l’azienda di famiglia e ha iniziato a lavorare lì come infermiere, quasi fosse l’unico modo per restare ancora in contatto con la sua Megan e affrontare i sensi di colpa. Però tutto cambia l’istante in cui conosce Lailah. Perché quella ragazza tanto fragile eppure determinata a resistere riesce a fare breccia nella sua corazza e risveglia sentimenti che lui credeva di aver perduto per sempre. Così, quando scopre la Lista del prima o poi, Jude decide di aiutare Lailah a spuntare ogni voce dell'elenco. E, più tempo passa con lei, più Jude ha l'impressione di essere lui il malato e lei la sua salvatrice. Ma l'amore che sta sbocciando fra loro darà anche a Lailah la forza – e il coraggio − di essere felice? 

Commento di Antonella:


Lailah ha una grave malformazione cardiaca che le impedisce di vivere normalmente e trascorre molto del suo tempo in ospedale. Ciò nonostante non è una persona triste, ha un carattere molto forte e spera prima o poi di poter fare tutte quelle cose che non ha mai fatto e che ha elencato nella lista del Prima o poi.

Jude è un ragazzo che lavora in ospedale dal giorno in cui in quell'edificio la sua vita è finita perchè ha perso la sua futura moglie. Travolto dai sensi di colpa non riesce a staccarsi da quel luogo, per cui ha abbandonato la sua ricca famiglia.

Una sera spia Lailah che mangia un budino con le mani e rimane talmente colpito da quella voglia di vivere che decide di conoscerla meglio e questo sarà l'inizio della sua rinascita. Dapprima per una buona azione, poi per i sensi di colpa, poi per l'amore che inizia a provare per lei, farà in modo di spuntare uno dopo l'altro i punti della lista permettendo che Lailah, che è stata attratta da lui fin dall'inizio, possa per la prima volta vivere veramente.

Bella storia d'amore, dolce, romantica, a volte drammatica, perchè c'è comunque di mezzo la malattia, ma piena di speranza. Il libro è il primo di un duetto con gli stessi protagonisti ma non lascia niente in sospeso ed ha una fine.

Il mio voto è:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...