mercoledì 2 marzo 2016

Recensione Peccato d'innocenza di Alessandra Torre (Serie Innocence #1)


Titolo: Peccato d'innocenza
Titolo originale: Blindfolded Innocence
Autore: Alessandra Torre
Serie: Innocence #1
Editore: Harlequin Mondandori
Data di pubblicazione: 21 agosto 2014
Pagine: 256
Livello di sensualità: hot
Punto di vista: prima persona femminile

Trama: Quando Julia ottiene un ambito posto di tirocinante presso un prestigioso studio legale, viene subito messa in guardia contro l'affascinante donnaiolo Brad De Luca, un avvocato divorzista senza scrupoli che ha la fama di vincere tutte le cause e di portare a letto tutte le clienti. Ingenua e seducente, Julia ha le caratteristiche per essere la preda perfetta. Quando lui le propone un torrido weekend di passione e trasgressione a Las Vegas, la Città del Peccato, Julia è combattuta, ma alla fine cede, incuriosita dalla possibilità di vivere un'esperienza senza precedenti. Brad le ha detto chiaramente che non vuole una compagna. Si tratta solo di sesso e piacere. Eppure, la sua innocenza gli fa perdere la testa, fino a indurlo a sperare che dal peccato possa nascere l'amore. Ma quando Brad le rivelerà il proprio segreto, Julia sarà in grado di accettare una dimensione di trasgressione che non credeva possibile, neanche nelle sue fantasie più sfrenate?

Recensione di Ari:
Julia Campbell è una giovane studentessa di legge che ha appena rotto il suo fidanzamento poco prima del matrimonio, per poi trasferirsi in un nuovo appartamento e iniziare una nuova fase della sua vita. Ha un nuovo lavoro come stagista presso un prestigioso studio legale e l'avvocato che si trova ad assistere le intima, senza molti giri di parole, di evitare uno dei soci dello studio, il misterioso avvocato Brad De Luca. Julia però lo incontrerà casualmente e da lì la sua vita inizierà a farsi interessante. Farà di tutto per non farsi abbagliare dal suo fascino magnetico, ma la curiosità di conoscere quest'uomo sexy come il peccato prevarrà sulla ragione, pur essendo consapevole che potrebbe rovinarle il futuro lavorativo e, aspetto ancora più importante, spezzarle in modo definitivo il cuore.

Brad De Luca è uno stimato avvocato divorzista in città, ma anche un noto donnaiolo, per via delle sue brevi relazioni con clienti e stagiste. È un uomo dal fascino disarmante e dal forte potere persuasivo, che una volta posati gli occhi sulla giovane e innocente Julia, decide di doverla possedere ad ogni costo, fregandosene delle regole. Julia non è il suo solito tipo di donna poiché innocente, romantica e sognatrice, quindi la tratterà con rispetto per non scandalizzarla o ferirla, ma l'ostinazione di Julia a non voler cadere sotto il suo incantesimo per lui sarà una sfida a dir poco stuzzicante, che lo spingerà sempre di più a sviluppare nei suoi confronti un desiderio ossessivo di possesso. In ogni caso Brad con lei è molto chiaro: non cerca relazioni serie, ma solo del buon sano sesso, per non privarsi dei piaceri della vita e non cadere nella monotonia. E' un uomo che ha tutto: soldi, potere e donne cui non vuole assolutamente rinunciare, ma la bella Julia stuzzica il suo appetito. 

Inoltrandomi poco alla volta nel loro mondo, ho visto la storia muoversi lentamente e ciò che ho percepito sin dal loro primo "vero" incontro è una forte chimica sessuale. Da un lato abbiamo un uomo esperto, potente, abituato ad avere ogni donna che desidera, un uomo che non cerca la donna della sua vita perché pensa che l'amore sia effimero, ma vuole donne in grado di soddisfarlo e soprattutto che non vogliono legami seri, ma solo puro e semplice divertimento. Ha classe, corteggia e rispetta le donne, infatti, inizialmente, tenta di trattenersi andandoci piano con Julia, vorrebbe impostare con lei un rapporto di solo sesso, ma poi inaspettatamente si accorge di volere di più. C’è uno scalino che però Julia dovrà superare: il suo modo di intendere il sesso, che è tutto fuorché scontato e tradizionale. 

Dall’altro lato invece troviamo Julia, una ragazza che ha poca esperienza con gli uomini, indipendente, esuberante e impertinente, che crede nell'amore e nell’esistenza dell'anima gemella. È abituata in un certo senso ad avere il potere sui ragazzi fin ora frequentati, gli ha sempre stuzzicati, portati al culmine del desiderio per poi privarli di una lieta soddisfazione, però quando si trova a fare i conti con un VERO uomo come Brad De Luca, tutti i suoi pregiudizi poco alla volta vanno in fumo. Lei tenta di opporsi al desiderio, cerca di allontanare quest’uomo in grado di farle perdere la ragione, ma purtroppo (o per fortuna) il suo cuore incomincerà a battere per lui. 

Apparentemente i due non hanno nulla in comune se non un’attrazione in grado di fargli ribollire il sangue, quindi secondo voi fin dove si spingerà il tenebroso avvocato? Julia riuscirà a superare i suoi preconcetti per poi abbandonarsi totalmente a un uomo che la farà precipitare negli abissi della lussuria? Vedremo cosa accadrà nel prossimo capitolo.



4 stelle

3 commenti:

  1. Ah, il caro Brad :3 ho il secondo sul mio scaffale, pronto per essere letto! I ♥ Ale Torre

    RispondiElimina
  2. Io ho già letto il secondo è l'ho trovato più bello del primo. Peccato che sul sito della Mondadori hanno confermato che non é previsto l'acquisto dell'ultimo episodio!!!!!! Tra il primo e il secondo libro é trascorso 1 anno e poi con innocenza', ci comunicano che non hanno intenzione di terminare la serie. Cosa dire? Io rimango senza parole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Stranissimo visto che teoricamente la Harper Collin possiede già i diritti... Forse se le vendite sono buone ci ripensano. ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...