martedì 13 dicembre 2016

Recensione Bleeding Star Series di A. L. Jackson


Titolo originale: A Stone in The Sea
Serie: Bleeding Stars #1
Autrice: A. L. Jackson
Data pubblicazione: 23 febbraio 2015
Pagine: 325

Trama: Non desiderava nulla….finché non si rese conte che lei aveva tutto da dargli…
Sebastian Stone, il leader e primo chitarrista dei Sunder possiede tutto – fans, fama e fortuna. Ma ha anche un cuore colmo di rancore ed un temperamento facilmente infiammabile.  Anche se una pessima reputazione difficilmente rivela l’uomo che si cela al di là delle apparenze. Con un’accusa di aggressione aggravata per aver cercato di proteggere il suo fratello minore, Sebastian viene spedito a Savannah, in Georgia in attesa che a Los Angeles le acque si calmino e la sua posizione venga chiarita.
Shea Bentley è bellissima, gentile e si sta nascondendo dallo stile di vita che Sebastian sembra incarnare. Quando questo bellissimo e misterioso uomo tatuato inizia a gironzolare nel bar nel quale lavora, Shea si rende immediatamente conto che Sebastian porta con sé soltanto guai ma allo stesso tempo è disarmata dinanzi al modo in cui il suo corpo si incendia ogni volta che gli intensi occhi grigi di Sebastian incrociano i suoi.
Entrambi si troveranno presto ad annegare in un mare di desiderio e passione che non lascerà loro nemmeno il tempo di respirare.
Sebastian è consapevole che i segreti non muoiono mai e non è il solo a nasconderne…
Amare qualcuno implica sempre un prezzo da pagare. Ma sarà il passato di Shea ad avere il prezzo più alto?



Titolo originale: Drowning to Breathe”
Serie: Bleeding Stars #2
Autrice: L.A. Jackson
Data di pubblicazione: 15 settembre 2015

Trama: Il pericolo in lontananza diventa reale…
Sebastian Stone, frontman e chitarrista dei Sunder con una fedina penale lunga almeno dieci miglia si è rifugiato a Savannah per sfuggire dal caos che ha scatenato a L.A.
Non immaginava di scontrarsi con guai ancora più grandi.
Nell’istante in cui incontra Shea Bentley si rende immediatamente conto che la sua innocenza e dolcezza nascondono qualcosa di più profondo in grado di toccare l’oscurità del suo animo.
Ma la loro relazione è costruita sui segreti, il loro amore sulle bugie, e Sebastian non avrebbe mai potuto immaginare quali fossero i segreti di Shea…
Quando il passato ed il presente si scontrano, Sebastian e Shea si trovano a combattere per un futuro che non immaginavano nemmeno di meritare. La loro passione è divorante ed il loro desiderio insaziabile.
Una scioccante verità costringe Sebastian a sacrificare tutto ciò che conta nella sua vita per proteggere Shia. Due passati intrecciati, due vite legate per sempre.
Sebastian e Shea annegheranno travolti dai demoni del loro passato oppure impareranno a respirare?



Titolo: Where Lighting Strikes
Serie: Bleeding Stars #3
Autrice: A.L. Jackson
Data di pubblicazione: 22 marzo 2016

Trama: Sapete cosa si prova poco prima che il fulmine colpisca? Come ci si sente quando la scarica elettrica attraversa le vostre vene? Il fremito di allerta che si riverbera nell’aria?
Un brivido che Tamara King aveva inseguito per tutta la vita finché non divenne l’unica cosa dalla quale doveva sfuggire.
Negli ultimi quattro anni Tamara King si era rintanata nella sicurezza del mondo isolato che si era costruita attorno. Era al sicuro. Nessuno poteva toccarla. Finché almeno Lyrik West non attraversò la sua porta. Lyrik è il primo chitarrista dei Sunder e tutto ciò che non potrà mai permettersi di avere. Ma questa dannata e bellissima rock star diventerà anche il suo più oscuro e travolgente desiderio.
Lyrik aveva dedicato tutta la vita alla sua band, i Sunder, ed aveva pagato il prezzo del successo molto più del dovuto. Chiuso nel suo rancore, svuotato, Lyrik vive la sua vita nel rimorso, rifiutandosi di lasciarsi andare di nuovo, nell’istante in cui la vede per la prima volta, tutto ciò che desidera è trascorrere una notte con Tamara King. Ma la splendida barista si rivela molto di più di ciò che è disposto ad affrontare. La loro attrazione è travolgente, il loro desiderio soverchiante. Con un solo tocco, l’incendio divampa. Varrà la pena lasciarsi bruciare? Perché Tamar è un bellissimo incubo e Lyrik un sogno maledetto…


Titolo: Wait
Serie: Bleeding Stars #4
Autrice: A.L. Jackson
Data di pubblicazione: 23 agosto 2016

Trama: Lei è la sua forza, lui è la sua debolezza. E questa volta non la lascerà scappare.
Edie Evans è splendida, sexy, gentile. E’ anche la definizione stessa di “Off-Limits” anche se questo non mi aveva mai fermato dall’intrufolarmi nella sua stanza per confortarla notte dopo notte.
Ma i tipi come me? Noi roviniamo sempre tutto, così alla fine, non è stato tanto sorprendente  quando sono riuscito a distruggere anche noi. La notte che l’ho fatta scappare ero convinto che non l’avrei mai più rivista. Finché non l’ho vista apparire come una visione in mezzo alla folla.
Austin Stone è pericoloso, seducente, invitante. Mi ha spezzato il cuore e mi sono ripromessa di non lasciarglielo fare di nuovo. Sono trascorsi anni dall’ultima volta che l’ho visto eppure ora non posso fare a meno che ammirare questo stupendo uomo tatuato che sta suonando sul palco.
Dovrei scappare, lo so che dovrei farlo. Ma come un idiota mi ritrovo invece a correre di nuovo verso di lui. Il nostro desiderio è soverchiante, inesorabile.
Lei è la mia speranza.
Lui è la mia debolezza.
Avremmo dovuto sapere che una passione come la nostra ci avrebbe travolto e schiacciato a terra…

Recensione di Lavinia: 
“If I Could stick my pen in my heart
And spilli it all over the stage
Would it satisfy ya, would it slide on by ya
Would you think the boy is strange? Ain’t he strange?

If I could win ya, if I could sing ya
A love song so divine
Would it be enough for your cheating heart
If I broke down and cried? If I cried?

…”It’s only Rock’n Roll but I like it”… Questa famosissima canzone dei Rolling Stones, non ha smesso mai di rimbombarmi nella testa accompagnandomi lungo tutta la lettura della “Bleeding Stars Serie”.
La canzone racchiude il senso di ciò che significa essere una Rock Star, idolatrata dalla folla, adorata dalle donne, un Dio del palco, che solo e soltanto sul palco si realizza completamente, ma, per quanto si sforzi di dare sempre il massimo, di spremere ogni singola molecola della propria essenza,  non darà mai abbastanza, non sarà mai all’altezza delle aspettative dei fans. Perché essere una vera Rock Star troppo spesso implica smarrire la propria identità, sacrificare sé stessi sull’altare del successo, lasciarsi travolgere dalla spirale “sex, drugs and rock’n roll”, spogliandosi pezzo dopo pezzo della propria anima fino a non riconoscersi più, rinunciando ad affetti, legami, amori al solo scopo di raggiungere la vetta delle classifiche.

Se la via del successo ha la deplorevole tendenza a costare molto, i protagonisti di questa serie hanno davvero pagato un prezzo troppo alto per diventare i “Sunder”, una delle più acclamate rock band del panorama musicale. Tutti i suoi componenti hanno lottato con le unghie e con i denti per affermarsi e lungo il percorso, in qualche modo, ciascuno di loro ha perso un pezzetto di sé.
Tutto ciò a cui hanno dovuto rinunciare, tutti i compromessi dinanzi ai quali hanno dovuto inchinarsi, i sacrifici, le perdite, li hanno resi prigionieri del loro passato. I protagonisti maschili della “Bleeding Stars Serie sono uomini che vivono nel rimpianto, ostaggi delle proprie scelte sbagliate, anime perse che hanno rinunciato alla speranza, il loro doloroso e ingombrante passato ad oscurare il loro futuro. Uomini che esteriormente appaiono come magnifiche e possenti divinità, ammalianti nella loro devastante bellezza, impudenti nei loro atteggiamenti spavaldi, superbi nei loro corpi avvolti da tatuaggi, ma allo stesso tempo sono involucri vuoti, fantasmi di carne ed ossa che si fanno carico del peso dei loro sbagli e se lo trascinano sulle spalle nelle convinzione di meritarlo. Dolore e rimpianto a sostenere un incolmabile ed orribile vuoto. Le loro vite messe in stand-by ad espiare colpe incancellabili, a redimersi dai loro peccati. 

Ma, anche un cuore da troppo tempo pietrificato può riprendere a battere, in ogni muro si insinua sempre una crepa dalla quale può intravedersi una speranza, una via di fuga che si apra ad un futuro diverso.
Ed è così, nella collisione tra buio e luce, come la scarica improvvisa di un fulmine durante una tempesta, che questi uomini alla deriva incontrano le donne che stravolgeranno completamente la loro esistenza, donne la cui luce è più vivida e potente del buio che li ammanta, che hanno la forza di strapparli dalle acque torbide del loro destino, esattamente ad un passo dal baratro.
La “Bleeding Stars Serie” è esattamente tutto questo, o perlomeno io l’ho vissuta così, una storia viscerale, tormentata e passionale sulle seconde possibilità, sul trovare il pezzo mancante nella propria vita, per trovare il coraggio di svoltare pagina lasciandosi alle spalle ogni debolezza ed incertezza e correre finalmente il rischio di tornare a vivere.

Le coppie protagoniste di ciascun libro si sforzano in ogni modo di rinnegare il proprio passato, di nascondere segreti che non devono essere svelati ed allo stesso tempo, come anime affini, si riconoscono all’istante, ritrovandosi unite in una connessione che dà la forza ed il coraggio per lottare, che spinge a donarsi completamente ed incondizionatamente.
I protagonisti sono visceralmente attratti l’uno all’altra dal momento in cui si incontrano ma, impietriti da emozioni che non riconoscono e che troppo a lungo si sono negati, spaventati all’idea di far crollare quei muri che avevano eretto a protezione dei loro cuori, lottano, combattono, respingono la reciproca attrazione negandosi ogni possibile coinvolgimento emotivo per soccombere alla fine dinanzi alla travolgente scintilla che li ha fatti incontrare. 

Passione e tormento, angoscia ed estasi, rimpianto e pentimento, sono queste le carte vincenti di una serie rock star romance assolutamente ipnotizzante, viscerale, che ti divora pezzetto dopo pezzetto strappandoti ogni singola emozione per risucchiarti nel vortice straziante dei suoi protagonisti. È purtroppo (ahimè….) una serie ancora INEDITA in Italia, e ancora incompleta negli States, finora sono stati pubblicati quattro capitoli: “A Stone in The Sea”, Bleeding Stars #1, “Drowning to Breathe”, Bleeding Stars #2, “Where Lighting Strikes”, Bleeding Stars #3, “Wait”, Bleeding Stars #4, mentre restano ancora da pubblicare “Stay”, Bleeding Stars #5 e “Stand”, Bleeding Stars #6.
Ciascun libro racchiude la storia di un membro dei Sunder e sono tutto auto conclusivi tranne il primo che si conclude con una terrificante cliffhanger!

La narrazione è prevalentemente a pov alternati a cui si alternano alcuni capitoli in flash back.
La scrittura di A.L Jackson è davvero magnifica ma piuttosto complessa, estremamente analitica, è uno stile che scarnifica ogni singolo stato d’animo attraverso pochissimi dialoghi e lunghe parti di narrazione introspettiva. Di ciascuna storia ho amato ogni singolo istante, i miei occhi a scorrere voracemente tra le righe quasi divorandole, dei tanti rock star romance che ho letto sicuramente questa serie si colloca sul mio podio personale, mi ha totalmente conquistata…. 4 fucking beautiful stars!!!


4 commenti:

  1. Aaaaahhhh, ma che meravigliaaaa questa serie *^* Se non fosse che già volevo leggerla, mi avresti convinta senza pensarci due volte! Ho già preso A Stone in The Sea, approfittando della promo gratuita, ma il cliffhanger non l'avevo previsto, ergo prenderò subito il secondo, così sarò al sicuro, visto che vorrei leggerlo per la prima task di gennaio della mia reading challenge ;)
    E poi adoro le cover *O* Speriamo che la traducano.

    RispondiElimina
  2. Grazie ragazze!! Rosa DEVI leggere tutta la serie...anch'io avevo approfittato della promo gratuita e poi non sono più riuscita a fermarmi!!Ti risucchia come in un vortice! Ah, Chiara...Chiara...sei tu l'artefice di tutto, ho iniziato la serie dopo aver letto la tua recensione di Where Lighting Strikes!!! Speriamo che in un modo o nell'altro A.L Jackson prenda in considerazione di pubblicare in Italia...Fingers Crossed!

    RispondiElimina
  3. Lavinia, recensione fantastica! Le emozioni che hai provato traspaiono da ogni singola parola. Speriamo che l'autrice ci faccia un pensierino perché sono molto curiosa di leggerla! *__*

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...