venerdì 16 settembre 2016

Book Haul # 4


Nonostante siamo ormai a Settembre, questo haul risale a prima delle vacanze, quando ancora non avevo idea della sbadilata di soldi che avrei sborsato per le ferie e frullavo felice tra un sito e l'altro cliccando compra appena trovavo qualcosa di conveniente.


Infatti, tra tutti e nove i romanzi di questo haul, solamente uno è frutto di uno scambio - ergo, gratis. Tutto il resto ha risucchiato denaro contante dalle mie casse, usato o meno che fosse.
Quindi eccomi qui, mentre mi faccio violenza fisica per non comprare altro - non ancora, almeno. 

Sono particolarmente soddisfatta di essere la proprietaria della trilogia Le Origini (Infernal Devices) di Cassandra Clare in edizione Oscar Mondadori. Morbidina, in ottime condizioni, pagata con il 50% di sconto su Libraccio. Che goduria cosmica.


L'angelo (Le Origini # 1) Cassandra Clare
Tessa Gray, orfana sedicenne, lascia New York dopo la morte della zia con cui viveva e raggiunge il fratello ventenne Nate, a Londra. Unico ricordo della vita precedente, una catenina con un piccolo angelo dotato di meccanismo a molla, appartenuto alla madre. Quando il fratello maggiore scompare all'improvviso, le ricerche portano la ragazza nel pericoloso mondo sovrannaturale della Londra vittoriana. Sarà rapita, ingannata, sfruttata per la sua straordinaria capacità di trasformarsi e assumere l'aspetto di altre persone. La salveranno due Shadowhunters, Will e Jem, destinati a combattere i demoni, nonché a mantenere l'equilibrio tra i Nascosti e fra questi e gli umani. Tessa sarà costretta a fidarsi. Si unirà a loro nella lotta contro i demoni per poter imparare a controllare i propri poteri e riuscire finalmente a trovare Nate. Ma tutto ciò la porterà al cuore di un arcano complotto che minaccia di distruggere gli Shadowhunters, e le farà scoprire che l'amore può essere la magia più pericolosa di tutte.
Il principe (Le Origini # 2) Cassandra Clare
In una Londra vittoriana fosca e inquietante, e nel suo magico mondo nascosto, Tessa Gray crede di avere finalmente trovato tranquillità e sicurezza con gli Shadowhunters, i cacciatori di demoni, che proteggono lei e il suo terribile potere dalle mire del perfido Mortmain. Ma con lui e il suo esercito di automi ancora in azione, il Consiglio vuole spodestare Charlotte Fairchild, per affidare il comando a Benedict Lightwood, uomo senza scrupoli e affamato di potere. Nella speranza di salvare Charlotte, Will, Jem e Tessa decidono di svelare i segreti del passato di Mortmain e scoprono sconvolgenti legami fra gli Shadowhunters e la chiave del mistero dell'identità di Tessa. La ragazza, intrappolata nei sentimenti che prova per Will e Jem, si trova a dover compiere una scelta cruciale quando scopre in che modo gli Shadowhunters abbiano contribuito a fare di lei "un mostro". Sconvolta, Tessa è tentata di schierarsi con il fratello Nate dalla parte di Mortmain. Ma a chi è davvero fedele? E chi ama, nel profondo del suo cuore? Soltanto lei può scegliere se salvare gli Shadowhunters di Londra oppure distruggerli per sempre.
La principessa (Le Origini # 3) Cassandra Clare
Una rete d'ombra si stringe sempre di più intorno agli Shadowhunters dell'Istituto di Londra. Mortmain progetta di usare un esercito di automi spietati per distruggere una volta per tutte i Cacciatori. Gli manca un solo elemento per completare l'opera: Tessa Gray. Intanto, Charlotte Branwell, capo dell'Istituto, cerca disperatamente di trovarlo per impedirgli di scatenare l'attacco. E quando Mortmain rapisce Tessa, Will e Jem, i ragazzi che ambiscono alla conquista del suo cuore, fanno di tutto per salvarla. Perché anche se Tessa e Jem sono fidanzati ufficialmente, Will è ancora innamorato di lei, ora più che mai. Tuttavia, mentre chi le vuole bene unisce le forze per strapparla alla perfidia di Mortmain, Tessa si rende conto che l'unica persona in grado di salvarla dal male è lei stessa. Ma come può una sola ragazza, per quanto capace di comandare il potere degli angeli, affrontare un intero esercito? Pericoli e tradimenti, segreti e magia, oltre ai fili sempre più ingarbugliati dell'amore e dell'abbandono si legano e si confondono mentre gli Shadowhunters vengono spinti sull'orlo del precipizio...
Se non avete mai letto niente di Cassandra Clare e non ve ne frega niente della serie Shadowhunters, potete anche provare con questa trilogia. E' bellissima.

Sempre nello stesso ordine su Libraccio, quindi sempre con un bellissimo e potentissimo sconto del 50%, ho trovato due titoli che mi mancavano da tanto e che non ho comprato nuovi apposta (e lo sottolineo, Treccani dice che si può usare). Perché sono malvagia e ho deciso che o è usato o niente.
Il primo appartiene alla trilogia Travis di Lisa Kleypas e il secondo è l'ultimo titolo della trilogia Lykaon di Roberta Ciuffi.

La ragazza dagli occhi scuri (Travis # 4) Lisa Kleypas
Avery Crosslin è una designer di talento e ha davanti a sé una brillante carriera nel settore della moda... Fino al giorno in cui il fidanzato la abbandona sull'altare, capovolgendo tutto il suo mondo. Sfinita e mortificata, con un dolore che le attanaglia il cuore per l'aggravarsi della malattia del padre, Avery fa una scoperta sorprendente: ha una sorellastra, Sofia, di cui aveva sempre ignorato l'esistenza. Il desiderio di conoscerla è così forte da farle decidere di abbandonare tutto per ripartire da zero insieme a lei. E allora addio New York e addio a una carriera sicura: la nuova destinazione è Houston, Texas, l'obiettivo aprire un'agenzia di wedding planner. Per Avery è giunto il momento di affrontare di nuovo la vita. Ma le vecchie ferite faticano a rimarginarsi, e quando un intrigante sconosciuto inizia a corteggiarla con dolcezza e sensualità, Avery si ritrae per il timore di soffrire ancora. Lui è Joe Travis, un affascinante fotografo disposto a utilizzare ogni mezzo pur di guadagnarsi la fiducia di quella bellissima ragazza dagli occhi scuri.
Passione nelle tenebre (Lykaon # 3) Roberta Ciuffi
Una carrozza postale è assalita da un gruppo di briganti. Due ragazze riescono a fuggire, Dalila Reis e sua cognata Agata. Il capitano Roman Coulter incrocia la loro fuga e, turbato dal fascino di Dalila, si mette sulle tracce dei malviventi. Ma Roman non è solo un ufficiale del Regio Esercito italiano: nei suoi occhi fiammeggianti si legge un altro richiamo, quello al suo sangue lykaon, nobile, potente e selvaggio. Presto scoprirà che nell'incidente sono coinvolti altri lykaon della zona, di cui ignorava l'esistenza: vissuti separati dagli altri gruppi, sono convinti della superiorità della loro razza e sono un pericolo per la popolazione. Roman non può più dividere la sua fedeltà tra l'esercito e i suoi fratelli di sangue, deve compiere una scelta. Ma il dilemma più straziante è quello della passione per Dalila, l'unica donna che gli sia mai interessata davvero e che ancora non conosce la sua vera natura. Una natura che trascinerà entrambi nelle tenebre della passione e farà vibrare i loro cuori, più liberi e temerari che mai.

Non ho letto nessuno dei due, quindi sono nella mia TBR, l'unica cosa è che non so se entreranno nel 2016 o se li farò scalare al prossimo anno. Intanto ho due romance di scorta per i momenti bui, poi il resto si vedrà.

I prossimi due romanzi sono arrivati insospettabili e improvvisi. Tanto per cominciare uno non mi attirava granché e l'altro lo avevo già letto con il prestito bibliotecario. Però quando ti trovi per le mani uno scambio e il fidanzato ti compra l'altro perché ti idolatra, chi sono io per dire di no?
Ammetto di avere Raccontami di un giorno perfetto nella pila delle prossime letture - quelle imminenti - anche se non ne sono sicura. Intanto lo tengo lì, e se mi gira lo sghiribizzo lo faccio scalare.
Destiny, invece, è arrivato tra le mie manine perché è di Maggie e perché ero al mare, gironzolavamo tra le bancherelle dei libri usati e tra centinaia di vecchie schifezze è spuntato lui: impolverato e insabbiato, non potevo abbandonarlo. Tra l'altro, dei due libri della serie, è quello che mi è piaciuto di più.

Raccontami di un giorno perfetto Jennifer Niven
È una gelida mattina d’inverno quella in cui Theodore Finch decide di salire sul tetto della scuola solo per capire che cosa si prova a guardare di sotto. L’ultima cosa che si aspetta però è di trovare qualcun altro lassù, in bilico sul cornicione. Men che meno Violet Markey, una delle ragazze più popolari del liceo. Eppure Finch e Violet si somigliano più di quanto possano immaginare. Sono due animi fragili: lui lotta da anni con la depressione, lei ha visto morire la sorella in un terribile incidente d’auto. È in quel preciso istante che i due ragazzi iniziano a provare la vertigine che li legherà nei mesi successivi. Una vertigine che per lei potrebbe essere un nuovo inizio, e per lui l’inizio della fine…
Destiny (Books of Faerie # 2) Maggie Stiefvater

Nuala è in parte una musa, in parte un vampiro con capacità psichiche. Se la libertà di cantare, scrivere o creare le è negata, il suo marchio è inconfondibile: ha alle spalle una scia di brillanti putii, musicisti e artisti morti tragicamente giovani. Ogni tredici anni ad Halloween brucia in un falò e rinasce dalle sue ceneri senza alcun ricordo, tranne quello che riguarda il momento della sua morte. James è il migliore suonatore di cornamusa nello Stato della Virginia, e probabilmente il più giovane e bello: è questo ciò che pensa dì lui Nuala. Ma James, estremamente convinto delle sue capacità e innamorato di un'altra ragazza, rifiuta le sue attenzioni. Lui è occupato con problemi più grandi: una figura enigmatica gli appare al tramonto mentre avvolge in una spirale Dee, la sua ragazza. Dee è al centro di un gioco mortale, e mentre James fatica a districare i fili aggrovigliati della storia, Nuala lo segue, convinta che lui le faccia da specchio e nella speranza che prima o poi il suo affetto venga ricambiato. Ma mentre James comincia a realizzare i suoi sentimenti per entrambe. Dee e Nuala stanno mutando. Halloween si avvicina, con i suoi fuochi e riti per i defunti, mortali sia per Nuala che per Dee... E James può salvare solo una delle due.
A Luglio santa Newton & Compton ha scatenato l'inferno con l'ennesima promo sugli ebook a 0,99€.
Io vi amo, giuro, ma a questo giro proprio non sapevo cosa comprare.
Alla fine, ovviamente, qualcosa ho trovato, due titoli che mi passavano spesso sotto il naso e che non avevo il coraggio di comprare a prezzo pieno.

Il primo è Anna vestita di sangue di Kendare Blake. Avevo letto un'ottima mini recensione di un'autrice che amo - non ricordo chi - e ho deciso di buttarmi. Non ho ben capito a che genere appartiene ma sono curiosissima di leggerlo.


Cas Lowood ha ereditato una strana vocazione: uccidere i morti... Suo padre lo faceva prima di essere ucciso dal fantasma che stava cercando di annientare. E ora Cas, armato del misterioso pugnale athame, continua la missione: viaggia di città in città insieme alla madre, una strega, e al suo gatto fiuta-fantasmi, alla ricerca di spiriti malvagi. Quando arrivano a Thunder Bay per eliminare quella che la gente del posto chiama "Anna vestita di sangue", Cas non si aspetta nulla di diverso dal solito. Si trova invece di fronte a una ragazzina posseduta dalla rabbia e vittima di maledizioni, uno spirito diverso da quelli che è abituato a distruggere. Indossa ancora il vestito che aveva quando fu assassinata, nel 1958. Dal giorno della sua morte, Anna uccide chiunque osi entrare nella dimora vittoriana vecchia e cadente in cui un tempo viveva. Gli spiriti delle sue vittime penetrano il legno marcio delle pareti, strisciano sul pavimento ammuffito e viscido delle cantine, senza trovare pace... Per qualche strano motivo però, Anna non uccide Cas. Anzi, si rivela l'unica in grado di aiutarlo a trovare il fantasma maligno che lo ha privato del padre. Così, insieme agli altri strani amici del giovane, streghe e stregoni in erba, formeranno una squadra disposta ad affrontare ogni pericolo. Ma Cas dovrà risolvere un problema ancora più difficile di questo: quale sarà infatti il destino di Anna?

Il secondo è un romanzo di cui se ne è parlato molto alla sua uscita e che io ho snobbato alla grande: non amo molto i romanzi ad ambientazione arabeggiante, ma essendo un retelling ho deciso di provare. Se poi non mi piace sono solo 0,99€.

La moglie del califfo (The Wrath and the Dawn # 1) Renèe Ahdieh
Al calar del sole sul regno di Khalid, spietato califfo diciottenne del Khorasan, la morte fa visita a una famiglia della zona. Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest'angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.
E questo è quanto.
Se vi sembra insoddisfacente, avete ragione: questo haul non è da brividi. E' un ottimo haul, con grandi affari e con romanzi che volevo possedere a tutti i costi, ma non è stato eccitante.
Ne ho uno in cantiere che levateve ma devo risparmiare, altrimenti mi tagliano la corrente.


Ora son curiosa, avete letto qualcuno dei titoli che ancora non ho provato? Fatemi sapere!

Nel frattempo, che il potere della pazienza sia con noi e mi impedisca di andare in rosso.
Amen.

3 commenti:

  1. Ciao, Mira! Ti dirò, La moglie del califfo a me ha deluso un pochino, ma trattandosi di una recensione negativa su mille positive, magari a te piace di più :D Della Kleypas mi manca giusto l'ultimo volume della serie Travis, sicuramente varrà la pena però!

    RispondiElimina
  2. Allooooora, ho letto Raccontami di un giorno perfetto e La moglie del califfo. Mi sono piaciuti entrambi, li ho trovato originali e ben scritti. ^_^

    RispondiElimina
  3. @Rosa C.
    Guarda,a me non attira particolarmente. L'ho preso giusto perché era a 0.99€ ma se alla fine scopro che mi piace da impazzire tanto di guadagnato.
    La Kleypas spero non mi deluda, il suo ultimo storico non era niente di speciale.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...